La Boxe degna sta per colpire


Domenica 6 Dicembre 2009 – ore 16.00 – Ex Caserma via Piave 65 Alessandria

La Polisportiva Antirazzista Uppercut insieme all’Associazione Pugilistica Valenzana organizzano domenica 6 dicembre un pomeriggio dedicato alla Boxe Popolare.
Al centro non ci sarà il pugilato grondante sangue e spettacolarizzazione, ma quello fatto col cuore, in cui si impara a rispettare l’avversario, ad avere dignità e a riconoscerla a chi si ha davanti. Senza discriminazioni.

Si inizierà alle 16 con un allenamento dimostrativo tenuto dai maestri delle due palestre, Adriano e Vasile, per mostrare a tutti gli interessati cosa significhi dedicarsi anima e corpo al pugilato.

Si passerà successivamente ai guantoni tra i ragazzi delle due palestre. Le esibizioni avranno lo scopo di mettere in luce tecnica e movimenti, valorizzando il lato strategico e tecnico della boxe, l’arte nobile.

Vorremmo che tutti gli interessati vedessero con i loro occhi di quali valori sia veicolo il pugilato e di come sia accessibile a tutti, senza eccezioni fisiche.

Al termine delle esibizioni, le due palestre sono liete di presentare il video “Il Campione ce l’abbiamo noi”, filmato sull’impresa di Salvatore Carrozza, Campione Intercontinentale WBF dei pesi welter.
Salvatore, pugile napoletano, è l’esempio di una scelta radicale e di dignità: ha rifiutato di rimanere nell’esercito per continuare a boxare e ha deciso di continuare i propri allenamenti nelle palestre popolari napoletane. Partendo da Scampia, Salavatore ha conquistato il mondo, rimanendo in prima fila nelle mobilitazioni contro i fascisti a Napoli, contro la cava a Chiaiano, coniugando impegno sportivo e politico, hasta la victoria

Per noi della Polisportiva Antirazzista Uppercut, che ospitiamo nella nostra palestra questo evento unico in Alessandria, è importante mostrare cosa significhi fare sport popolare e antirazzista.

Giorno dopo giorno i ragazzi che partecipano ai corsi stanno costruendo un altro modo di fare sport e un’altra società.

Se fuori ogni aspetto della vita viene mercificato, noi siamo un luogo in cui lo sport è un diritto accessibile per tutti.

Se fuori si respira razzismo e il razzismo diventa bussola delle politiche di Governo in questo Paese, noi vogliamo essere uno di quegli spazi in cui si costruiscono alternative, relazioni che si basano sulla solidarietà, sulla consapevolezza che il meticciato è il futuro. Se fuori viene imposta la paura verso ogni diversità, noi siamo uno di quei luoghi in cui le diversità vengono valorizzate, senza coatte assimilazioni.
Sapendo che questo spirito deve essere diffuso e portato fuori, per le strade,  per conquistare un futuro ogni giorno sempre più cupo e messo in discussione.

Il nostro sport non parla di sopraffazione, ma di solidarietà.Il nostro sport non parla di mercificazione, ma di dignità.Il nostro sport parla ogni lingua, costruisce una società diversa.

POLISPORTIVA ANTIRAZZISTA UPPERCUT
via Piave 65 – Alessandria (Lab. Sociale ex Caserma VVFF)
www.alessandriainmovimento.info
uppercut_pa@yahoo.it

ASSOCIAZIONE PUGILISTICA VALENZANA
via Raffaello 2 – Valenza

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi