Alessandria – Sciopero Generale del pubblico impiego


Anche ad Alessandria, alcuni lavoratori dei Vigili del Fuoco, enti locali, provincia, DPL, scuola, che non hanno potuto raggiungere Milano, dove si è svolta una delle 4 manifestazioni nazionali nell’ambito dello sciopero generale del pubblico impiego indetto dall’ USB Unione Sindacale di Base, hanno voluto comunque portare il loro contributo e sostegno con un presidio fronte la locale Prefettura. Con alcuni cartelloni, molto eloquenti, si è voluto mettere in evidenza che l’accanimento terapeutico nei confronti dei dipendenti pubblici è letteralmente fuori luogo come del resto lo smantellamento dei servizi pubblici. Sono stati distribuiti numerosi volantini contro la crisi, la finanziaria, l’attacco al lavoro e la gente comune che si fermava esprimeva solidarietà e comprensione, esternando perplessità molto forti sulla credibilità e serietà del governo. Per quanto riguarda il settore Vigili del Fuoco l’adesione allo sciopero è stato altissimo 80% e per quanto riguarda la scuola in 3 istituti superiori sono stati bloccati gli scrutini come indicato da USB e sindacati di base. Per la prescisione : 4 classi all’ITIS VOLTA e 5 classi al Liceo Scientifico ad Alessandria e 7 classi al MARCONI a Tortona.

USB Unione Sindacale di BaseGuarda le fotografie

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi