Alessandria – Life in Italy is ok


Dal 2006 Emergency è impegnata sul territorio nazionale con Programma Italia, un progetto che nasce dalla volontà di vedere riconosciuto un diritto al tempo stesso imprescindibile e disatteso come il diritto alla cura. Il Poliambulatorio di Palermo (circa 50.000 prestazioni effettuate da aprile 2006) e il Poliambulatorio di Marghera (circa 4.000 prestazioni effettuate da dicembre 2010) sono le due strutture che quotidianamente garantiscono a tutti i cittadini che non hanno accesso alle cure assistenza sanitaria di base e specialistica gratuita, oltre ad un servizio di orientamento dei pazienti verso le strutture del Servizio Sanitario Nazionale. Accanto ai Poliambulatori ci sono i Polibus, ambulatori mobili che assicurano interventi tempestivi nelle aree a forte presenza di migranti, come le aree agricole, i campi nomadi, i campi profughi.
“Life in Italy is ok” ci racconta la straordinarietà di questo progetto di altissimo valore per bocca di chi, grazie all’azione di Emergency, non vede violati i propri diritti e calpestata la propria dignità. Ci racconta di come, all’epoca della crisi economica, siano sempre più sotto attacco i diritti e la dignità di ciascuno di noi: delle prestazioni del personale medico e sanitario di Emergency si avvalgono tanto i migranti (con e senza permesso di soggiorno) quanto gli italiani in stato di bisogno. Ci mette di fronte alla necessità sempre più stringente di discutere ed elaborare alternative concretamente realizzabili per garantire a ciascun essere umano una sanità basata su equità, qualità e responsabilità sociale.
Il Gruppo Emergency di Alessandria e il Laboratorio Sociale invitano alla proiezione del video, in programma venerdì 20 gennaio 2012 alle ore 21 presso il teatro del Laboratorio Sociale Ex Caserma VV.FF. Seguiranno alcuni interventi di volontari e attivisti delle due organizzazioni.

 

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi