Un altro sport è necessario!


Primo incontro nazionale delle polisportive e palestre popolari. Ancona Sabato 14 e Domenica 15 gennaio 2012

In questi ultimi anni abbiamo assistito al proliferare di associazioni sportive che, nate all’interno delle discussioni di movimento, si ripropongono, oggi, di costruire un’alternativa al modello dominante del fare ed essere sport.

Attualmente esistono polisportive e palestre autogestite che, attraverso la promozione delle discipline sportive, offrono non solo la possibilità a tutti e a tutte di poter praticare le discipline stesse ma anche un modo nuovo di viverle.

Siamo consapevoli che lo sport piace a tanti ma che pochi lo praticano con quei valori da cui dovrebbe essere ispirato: il riconoscere e il rispettare le differenze culturali o sessuali che siano; il vivere la competizione come uno stimolo e non come il fine ultimo; la lealtà con l’avversario e l’onestà per riportare lo sport fuori dalle logiche di mercato.

Credendo a tutto questo, molti di noi hanno dato vita a squadre di calcio che, in terza categoria, disputano campionati ufficiali della FIGC. Questo esperimento, nasce dalla scommessa di poter costruire la nostra alternativa, anche attraversando quegli spazi da cui si generano molte delle devianze presenti oggi nel calcio. Tante le contraddizioni che abbiamo sollevato e tante relazioni nuove sono sorte attorno alle nostre iniziative.

Soprattutto con la pratica del calcio ci siamo resi conto che anche i campi minori, ma forse soprattutto questi, sono lo specchio perfetto del nostro contesto sociale, per cui la nostra presenza diventa testimonianza di ciò che ci circonda e delle battaglie che stiamo portando  avanti. Quanti striscioni abbiamo appeso lunghe le reti che rivendicano il diritto all’acqua pubblica piuttosto che la denuncia allo stato presente della crisi e ai suoi devastanti effetti? Per tutti noi lo sport è un bene comune da tutelare e da promuovere mettendo insieme tutti questi elementi perciò avvertiamo l’impellenza di condividere questi percorsi per renderli più forti e più uniti.

Abbiamo pensato di organizzare un primo appuntamento ad Ancona per unire lo stare insieme e quindi il confronto, con il momento del dibattito pubblico per presentare i nostri percorsi territoriali oltre che l’intervista realizzata da Ivan Grozny a Petrini. Abbiamo scelto di vederci in Ancona per continuare a solidarizzare con la Polisportiva Assata Shakur dopo gli ultimi avvenimenti di cui è stata colpita e con questa disputare un’amichevole prima dell’incontro.

Di seguito il programma:

SABATO 14/01/2012

Ore 14.00 – Ritrovo e accoglienza al C.S. Asilo Politico

Ore 15.30 – Triangolare di calcio tra l’ Assata Shakur , la rappresentativa delle Polisportive e Senegal – Camerun Ancona al campo di CANDIA

Ore 18.30 – Terzo tempo presso al C.S. Asilo Politico

Ore 19.30 – Dibattito pubblico con le realtà presenti e presentazione dell’intervista/documentario: “Carlo Petrini – UNA VITA IN DUE TEMPI” a cura di Ivan Grozny e Davide Sannazzaro

Ore 21.00 – Cena e a seguire serata con Dj set

DOMENICA 15/01/2012

Ore 10.00 – Riunione tra tutti i presenti per discutere e organizzare campagne comuni per il diritto allo sport ed altro…

•    Per chi disputerà il triangolare di calcio sono necessarie le scarpe per  il campo sintetico.

•    Abbiamo allestito una stanza per il pernottamento al centro sociale e sono disponibili alcune case dei compagni. È necessario portarsi dietro il sacco a pelo. Chi volesse prenotare in una pensione o bed and breakfast ci contatti al numero 3201181725 (costo 25/30 uro).

•    All’arrivo registreremo le presenze delle varie realtà per raccogliere dati utili per rimanere in contatto. Chiunque voglia porti i propri materiali auto-prodotti da condividere con le altre realtà.

•    Alla registrazione raccoglieremo 15 Euro per la cena e la colazione del giorno dopo.

•    È indispensabile comunicare per ogni realtà il numero di partecipanti, l’orario d’arrivo e chi parteciperà al triangolare (assatashakurancona2001@gmail.com).

Polisportiva Antirazzista Assata Shakur Ancona

Polisportiva Indipendente Vicenza

Polisportiva San Precario Padova

Palestra Cinque Elementi Padova

Palestra Popolare TPO Bologna

HSL Football Club Bologna

A.S.D. Equipo Popular Napoli

A.S.D. La Paz! Antirazzista Parma

Polisportiva Antirazzista Uppercut Alessandria

A.S.D. Boxe popolare Cosenza

B.R.U.T.I.U.M. Cosenza

Palestra Popolare Mustaki Taranto

Balon Mundial Torino

Palestra Popolare Rebelde Fabriano

 

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi