I ragazzi dell’Uppercut taekwondo conquistano 8 medaglie a Biella


La Polisportiva Antirazzista Uppercut taekwondo di Alessandria ha conquistato 8 medaglie al campionato interregionale di combattimento che si è tenuto a Biella il 5 e il 6 Aprile.  tra 15 atleti iscritti sono state tre le medaglie d’oro, due quelle d’argento e tre quelle di bronzo; gli ori sono andati a Iljas Gily nella categoria cadetti B -49kg, a Atillah Reda nel -73kg junior e a Dribla Sara nella categoria senior -62kg, mentre l’argento è andato a Lagrari Riad nella categoria cadetti b -49kg e a Zhar Hafsa nella categoria cadetti A – 47kg. I tre bronzi, infine, sono stati vinti  da tre atleti nella categoria senior: Speciale Simone (-80kg), Oukassas Assaid (-74kg) e Dribla Chaimae  (-62kg).

Ancora una volta i ragazzi dell’Uppercut dimostrano come sia possibile fare sport in modo degno e accessibile anche puntando in alto e strappando risultati e medaglie con tenacia, grinta e coraggio.

Il corso di taekwondo prosegue nella palestra del Laboratorio Sociale di Via Piave 63.

Per informazioni contattare l’allenatore Atia Naceur: 335-65-31-259

 

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi