Bella Ciao Comandante Toscano


Nella notta fra sabato e domenica scorsi è morto Lilio Giannecchini, il Comandante Toscano della Brigata Oreste della divisione partigiana “Pinan Cichero”. Il suo ricordo è ancora vivo in Val Borbera e nei Comuni della Valle Scrivia dove operava la sua gloriosa brigata partigiana. Il 24 Aprile del 1945 fu proprio la Brigata Oreste a guidare l’insurrezione contro il nazifascismo e a iniziare la marcia verso Genova liberando Arquata, Serravalle, Cassano, Villalvernia, Pietrabissara, Ronco Scrivia e Busalla. Piangiamo con dolore la scomparsa di un uomo che tanto ha dato per la difesa della nostra terra dalla barbarie del nazifascismo.

Bella Ciao Comandante Toscano! Ora e sempre Resistenza!

 

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi