Un bel regalo per Adil e la sua famiglia


Il 23 dicembre, mentre la maggior parte delle persone sono freneticamente ma gioiosamente impegnate a pensare agli ultimi regali ancora da impacchettare o a cosa cucinare per i vari pranzi e cene di festa, Adil, sua moglie la loro splendida bambina di appena 1 anno questa mattina attendevano l’arrivo dell’ufficiale giudiziario.

Quest’ultimo non si è fatto attendere ed assieme ad una proprietaria molto accanita, decisa e poco incline ad ulteriori mediazioni hanno bussato alla porta di Adil con l’intenzione di effettuare lo sgombero previsto per questa mattina. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio: Adil, come moltissime altre persone in situazioni sfortunate, era da anni in graduatoria per l’ottenimento di una casa popolare da parte di ATC e proprio ieri mattina è stato contattato per la consegna delle chiavi e la firma del contratto di un appartamento di edilizia popolare.

Ovviamente la notizia ha rassicurato la proprietà che, assieme all’ufficiale giudiziario, ha permesso la concessione di un mese di tempo per effettuare in tranquillità il trasloco e sistemarsi definitivamente nella nuova abitazione, ricominciando una vita serena.

Le lotte e le rivendicazioni di cui in questi anni il Movimento per la casa si è fatto portavoce hanno portato le istituzioni ad accorgersi che il problema abitativo in Alessandria e provincia non poteva più essere trattato in maniera marginale ed emergenziale. Sono ancora molti i passi in avanti da compiere per andare verso l’ottenimento universale di un diritto primario, quello di avere un tetto sopra la testa, ma possiamo affermare con soddisfazione che, se vi sono stati dei piccoli miglioramenti e sviluppi è grazie a chi ha alzato la testa anziché prostrarla, a chi ha preferito unirsi anziché isolarsi, a chi si è esposto e ha deciso di lottare e non più di aspettare promesse raramente mantenute.

Il 2016 sta per chiudersi, ma l’anno prossimo ci troverete sempre dalla stessa parte!

Movimento per la Casa

Sportello per il Diritto all’Abitare
attivo tutti i Martedì dalle 18.00 alle 21.00
presso il Centro Sociale Crocevia
via Casalcermelli 49-c
Zona Cristo – Forte Acqui

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi