E da oggi ogni giorno sarà Lotto Marzo


Anche Alessandria l’8 Marzo si è colorata di nero e fucsia. In tante e tanti hanno proseguito il percorso iniziato da donne giovani e meno giovani, madri e figlie, studentesse, lavoratrici e disoccupate, con storie e vite diverse, che nei mesi scorsi si si sono confrontate, hanno discusso, e hanno iniziato a immaginare insieme un futuro migliore fatto di uguaglianza, diritti e solidarietà.

L’8 Marzo, una giornata simbolica che da quel lontano 1908 – in cui decine di operaie morirono imprigionate in una fabbrica incendiata – è stata lentamente svuotata dal proprio significato, trasformata in una festa commerciale, assorbita dai meccanismi di mercato e divenuta pretesto per dimenticare che le donne esistono 365 giorni l’anno e ogni giorno continuano a subire violenze, ricatti, soprusi e umiliazioni.

L’8 Marzo e qualcosa sta cambiando. Da alcuni mesi le donne sono tornate ad essere movimento, rete e marea, hanno ritrovato quella consapevolezza storica che nel tempo ha insegnato loro che la lotta è il solo motore possibile per cambiare il mondo, hanno ricominciato a parlarsi, ascoltarsi e riscoprirsi potenza.

Nell’arco della giornata centinaia di donne e di uomini hanno partecipato alle iniziative organizzate in città da Non una di Meno, una rete ma anche una promessa. La promessa che si sono fatti le studentesse e gli studenti al presidio organizzato durante la mattinata davanti al Saluzzo (ascolta il contributo audio);

 

la promessa delle operatrici e delle partecipanti all’open day del Centro Antiviolenza Me.Dea nel pomeriggio (ascolta il contributo audio);

 

la promessa delle mille persone che hanno preso parte alla manifestazione (ascolta i contributi audio).

 

 

Una manifestazione colorata, rumorosa e determinata che ha attraversato le vie del centro toccando alcuni luoghi simbolo come le sedi del Vescovado e de La Stampa per rilanciare gli otto punti al centro della mobilitazione globale di Non una di Meno.

Una marea che ha travolto oltre cinquanta Paesi nel mondo e diverse città in Italia con l’obiettivo di sconfiggere le violenze di genere e sovvertire i meccanismi sessisti e machisti che regolano i rapporti di potere nella nostra società. Una marea che non si arresta con la giornata dell’8 Marzo, ma che continuerà a crescere.

E da oggi ogni giorno sarà Lotto Marzo.

La prossima assemblea di Non una di Meno sarà Mercoledì 15 Marzo al Laboratorio Sociale di Alessandria in Via Piave 65.

Non una di Meno Alessandria

GALLERIA FOTOGRAFICA


Foto di Paolo e Roberta

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi