Non una di Meno in piazza per il diritto di scelta delle donne


Giovedì 28 Settembre piazzetta della Lega è tornata a tingersi di fucsia. Anche ad Alessandria, infatti, Non Una di Meno ha organizzato un presidio nella data che dal 1990 centinaia di associazioni nel mondo chiedono venga riconosciuta come Giornata per il diritto all’aborto legale e sicuro.

E’ stata un’importante occasione d’incontro con la città, per ribadire ancora una volta che non siamo disposte ad accettare nessun tipo di strumentalizzazione della violenza di genere e che insieme dobbiamo batterci perchè a tutte le donne sia garantita la libertà di scelta sul proprio corpo.

Violenza è anche essere lasciate sole e senza informazioni adeguate, ad affrontare il percorso per l’interruzione volontaria di gravidanza. Ecco perchè abbiamo prodotto una guida pratica (scaricabile in pdf a questo link) con tutte le informazioni utili che spesso le donne faticano a trovare nei luoghi preposti alla tutela della salute.

Di negazione dei diritti di salute per la donna e obiezione di coscienza parleremo ancora l’11 ottobre con Luca Benci, giurista ed esperto di diritto sanitario, e Rosi Gatti, medico di base e attivista di Non Una di Meno Alessandria. Appuntamento al Laboratorio Sociale, in via Piave 65 ad Alessandria, alle ore 21.00.

Non una Di Meno Alessandria

 

GALLERIA FOTOGRAFICA


Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi