Non Una di Meno presenta il piano femminista contro la violenza di genere


Amiche, amici, amic@, ora possiamo dirlo davvero…ABBIAMO UN PIANO! E’ il frutto di mesi di lavoro, discussione e confronto costruiti dal basso, nei territori, nei luoghi di lavoro, nelle scuole, nelle università; è il primo importante traguardo di una scommessa che centinaia di migliaia di donne hanno deciso di giocare a partire dal 26 Novembre scorso.
E’ un piano operativo e concreto che vuole agire sulla realtà, ma è anche uno sguardo rivolto all’orizzonte, uno sguardo che immagina una società diversa. Buona lettura!

Non Una di Meno Alessandria

Dall’introduzione: L’autodeterminazione delle donne e delle soggettività LGBT*QIA+ è valore discriminante, nonché obiettivo, di tutte le nostre pratiche. Affermare questo posizionamento significa rifiutare ogni discorso o retorica su un presunto “destino biologico” fatto di fragilità, inferiorità – e quindi vittimità – delle donne e di queste soggettività. Significa svelare la dimensione politica della violenza maschile e di genere. Vogliamo autonomia, non assistenza. Con le nostre strategie di lotta, complicità, vicinanza e mutuo aiuto, con le nostreintelligenze e la nostra forza, ci riprenderemo tutto ciò che ci spetta.

Scarica il Piano femminista contro la violenza maschile sulle donne e la violenza di genere.

 

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire i suoi contenuti e tracciare le visite al sito. Cliccando di "Accetto" o proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi